domenica, Aprile 14, 2024
Montegames

Montegames 2011

Domenica 19 giugno 2011

Quinta edizione di Montegames (2011 & Co.Mix) ops… prima la citazione.

Come diceva Stephen Littleword “Il Gioco per un bambino è fondamentale per la crescita, peccato che da adulti si smetta di giocare e si creda di fare sul serio. Giocare è crescere, pratica sempre utile all’uomo”.

Basta tornei! L’angolo dei giochi in scatola è dedicato al gioco libero, come CarriDisarmati puntiamo maggiormente a far conoscere giochi belli, spesso sconosciuti al grande pubblico.
Oltre ai classici Puerto Rico, Funkenschlag, Caylus, Citadels, El Grande, Bang!, Lost Cities, Ra etc etc… abbiamo proposto alcune novità come 7 Wonders, Dominant Species, Troyes, Navegador, Glen More, The Castle of the Devil etc etc…

Continua la collaborazione con varie associazioni come La Tana dei Goblin di Treviso, La Loggia degli Irrealisti, VenetoGO, MontelLUG… e le ceneri di Babel: 7Visioni che ha proiettto degli OAV in teatro: “Jin Roh: uomini e lupi” e “Summer Wars”.

Il Ludobus è ormai un punto fermo della manifestazione ma anche noi ci mettiamo del nostro preparando dei campi di Kubb.
(ovviamente potete googlare kubb)

Come nel 2010 gli espositori di fumetti e i cosplayer, sempre con il prezioso aiuto di Costrive, portano un pizzico di pazzia a Montegames.

Nota storica sulla beneamata associazione ludica CarriDisarmati, arriviamo a “strappare” la tessera numero 33, aumentano le quote rosa con Lucy, Mic e Sele e di poco quelle blu con Scatto.

Boom!!! Esplodono le presenze. Saranno i cosplayer, sarà che è la quinta edizione, arriviamo a toccare le 500 presenze.

buoneacque

Prima della gara cosplay c’è stato l’intervento di Cosplay Saloon che ha scaldato il pubblico con il karaoke delle sigle di cartoni animati.
E’ aumentata la presenza di cosplayer, sia degli appassionati che sono venuti a farsi qualche foto in villa sia dei partecipanti della gara organizzata da CosTrive.
Continua a riscuotere grande successo la pista gigante di macchinine elettriche di Slotando.