domenica, Aprile 14, 2024
GiochiSenza categoria

Highway to hell… The fires of Midway

Questo gioco di “grande” strategia, prodotto dalla CLASH OF ARMS, consente ai due giocatori – giapponese e statunitense – di ricreare, utilizzando carte e dadi, le sanguinose battaglie aeronavali che hanno avuto come teatro il Pacifico nel periodo dal maggio 1942 all’ottobre 1942, comprendendo una serie di scontri storici (Midway, Mar dei Coralli, Eastern Salomons, Santa Cruz Island) e due scenari ipotetici: Wake Island e Nimitz’s Revenge.

In realtà non si tratta di un “wargame classico”: non esiste infatti una mappa esagonata e neppure sono presenti unità caratterizzate dai consueti fattori di movimento/combattimento; tuttavia il meccanismo di gioco – decisamente originale e coinvolgente – ricrea l’atmosfera dei tradizionali boardgames militari, ovvero: il turno di gioco è molto articolato e prevede un alternarsi d’intervento asimmetrico dei players che dovranno gestire accuratamente le loro Task Forces, costituite da splendide carte/riproduzioni raffiguranti (fotografie d’epoca) le varie tipologie di portaerei e stormi di aerei, decidendo, sulla base di fattori d’iniziativa variabili da turno a turno e in base alla strategia di gioco adottata, quali unità coinvolgere, il tipo di attacco da sferrare (bombe o siluri), la tempistica d’intervento e, infine, le eventuali riparazioni da effettuare.

Pur non essendo presente una mappa vera e propria, come già accennato, i giocatori potranno anche decidere limitati spostamenti operativi delle Task Forces su una mini-mappa strategica che tiene in considerazione anche la presenza di condizioni meteo. Dal punto di vista strategico (scelte molto flessibili) i giocatori dovranno decidere quali unità/formazioni utilizzare nello specifico teatro anche in relazione alle carte di combattimento disponibili in mano, alle caratteristiche di combattimento delle unità selezionate ed infine al numero di dadi (strettamente condizionato dalla modalità di gioco adottata) che decideranno l’esito finale di ogni scontro.

werewolf